Archivio Categoria: News

BIODRY SOSTIENE ADTEAM

Nella stagione 2019 Biodry sostiene ADTeam nel campionato GTLight per la Formula X Italian Series, il trofeo automobilistico Italiano con il maggior numero di partecipanti. Tanto spettacolo per i fans, comunicazione innovativa e enorme seguito sui social sono le caratteristiche di tutte le nostre categorie!

Con seminari formativi sul problema dell’umidità di risalita capillare e tanta passione e dedizione per il mondo automobilistico i nostri piloti garantiscono tanti week end ricchi di intrattenimento e conoscenza!
Non perdere la possibilità di partecipare al campionato ADTeam con il simulatore di guida presente presso la nostra hospitality.

SEGNA LE PROSSIME DATE E NON MANCARE!

Biodry e ADTeam vi aspettano insieme ai sostenitori Rail&Motor e Biomedic!

REC MAGAZINE RACCONTA BIODRY

Continua nel 2019 la collaborazione di Biodry con recuperoeconservazione_magazine, la rivista digitale periodica dedicata al mondo del restauro architettonico.

Dedicata a tutti gli attori che operano nel settore del patrimonio costruito italiano, dai beni monumentali all’edificato più recente, rec_magazine si rivolge a professionisti, ingegneri ed architetti, che operano anche nella pubblica amministrazione, ad artigiani, imprese e aziende che svolgono attività quotidiana nel settore del restauro e della sua filiera produttiva. Sulle pagine di rec_magazine, Biodry ha l‘opportunità di testimoniare l’efficacia del suo sistema contro l’umidità di risalita con articoli illustrativi di casi studio selezionati tra le tante applicazioni del sistema.

LEGGI GLI ARTICOLI BIODRY

Chiesa S.Maria – Sovana

La parrocchia ha deciso di porre fine al problema di umidità di risalita capillare con la tecnologia Biodry.

Chiesa S. Maria – Sovana

In data 6 Maggio sarà possibile assistere alla dimostrazione della discesa di umidità presso la Parrocchia nella Maremma Toscana, verranno effettuate le misurazioni per il terzo controllo e si potrà definire la funzionalità del sistema.

6 MAGGIO 2019
CONTROLLO DELLA

DISCESA DI UMIDITÀ
ORE 14.00
DIMOSTRAZIONE
APERTA AL PUBBLICO

La procedura di installazione del dispositivo Biodry viene strutturata al fine di prendersi cura dell’immobile da prosciugare per garantire il raggiungimento del nostro scopo: immobile senza umidità e cliente soddisfatto, libero di poter stare in un ambiente sano. La società nasce nel 2009 con l’obiettivo di fornire al mondo dell’edilizia una soluzione definitiva ma assolutamente ecologica e biocompatibile al problema dell’umidità dei muri, non solo per una questione estetica e pratica, ma soprattutto per una questione di salute. Biodry è un dispositivo di piccole dimensioni che, applicato sulle superfici, consente di invertire il flusso delle molecole eliminando definitivamente il problema dell’umidità capillare di risalita.
Come agisce Biodry sull’umidità capillare: Biodry inverte il segnale captato e lo riflette uguale e contrario. Le due forze, di pari intensità, ma contrapposte, si annullano. L’interferenza che causa la risalita dell’acqua svanisce.
Eliminazione definitiva dell’umidità capillare dai muri: Fermata la risalita, l’acqua ancora presente nel muro scende per gravità asciugandosi definitivamente. Concluso questo processo si può ripristinare l’intonaco.

BIODRY per il Castello e Parco di Masino – Caravino (To)

L‘installazione del dispositivo Biodry consentirà di testare un sistema di monitoraggio sulle murature degli ambienti interrati e seminterrati della reggia millenaria del Canavese per cercare di migliorare il problema dell’umidità di risalita, nell’ambito delle molteplici attività di tutela e conservazione dei Beni del FAI- Fondo Ambiente Italiano.

https://www.fondoambiente.it/news/al-castello-di-masino-si-combatte-lumidita

GUARDA IL VIDEO DEL PROSCIUGAMENTO DEL CASTELLO DI MASINO:


PARTNERSHIP CONSORZIO VILLE VENETE

collaborazione

A seguito della volontà di salvaguardare il patrimonio storico e culturale, Biodry e il Consorzio Ville Venete hanno stipulato una convenzione d’eccellenza. L’obiettivo della collaborazione è quello di risanare e conservare, in modo non invasivo, il più grosso patrimonio veneto. La tecnologia Biodry è quindi a disposizione per risolvere definitivamente il problema d’umidità di risalita capillare in tutti i siti del consorzio.

Il Consorzio Ville Venete è una rete di imprese turistiche che operano nelle, con e per le Ville Venete. Al Consorzio Ville Venete aderiscono strutture museali, alberghi, ristoranti e strutture congressuali, B&b, Agriturismo ed altre strutture turistico-ricettive che, pur non essendo Ville Venete né dimore storiche, lavorano in stretta sintonia con esse perché propongono alla propria clientela gradite escursioni in Villa Veneta.

Pochi sanno che il patrimonio architettonico tramandatoci dalla Serenissima Repubblica di Venezia consta di ben 4.238 Ville Venete censite e certificate, di cui solo una parte è oggetto di cure e restauri, mentre molte altre vivono in uno stato di abbandono offensivo della loro bellezza ed importanza storico-artistica. Così, il Consorzio Ville Venete, conscio di questa grave carenza e deciso a riqualificare il turismo sotto l’aspetto culturale, ha messo a punto un progetto che esalta e valorizza il patrimonio artistico, per recuperare e valorizzare questo immenso patrimonio e per contribuire con la sua bellezza alla massima qualificazione dell’offerta turistica del Veneto.

Biodry

TUTTOMELE in provincia di Torino: Biodry c’è

tutto-mele-locandina

Dal 5 al 13 novembre Biodry parteciperà alla 37ima edizione di  TUTTOMELE, la manifestazione autunnale che annualmente ospita centinaia di migliaia di visitatori presso la sua sede a Cavour, nella provincia di Torino.

La manifestazione consiste in una vasta mostra mercato di frutticoltura, gastronomia ed artigianato. Biodry sarà presente per mostrarvi il suo dispositivo e darvi più informazioni su come la sua tecnologia elimina definitivamente il problema dell’umidità di risalita capillare.

Con ingresso gratuito vi aspettiamo a TUTTOMELE; sabato domenica e martedì dalle 10 alle 23 e gli altri giorni dalle 15 alle 23.

 

Biodry alla Fiera dell’Edilizia Leggera

14642396_10157588088195237_2177345589094388803_n

Biodry partecipa alla Fiera dell’Edilizia Leggera, dall’11 al 13 Novembre saremo presenti con il nostro stand presso la Fiera di Vicenza.

Sarà possibile rispondere a tutti i vostri quesiti e avere informazioni più approfondite sul sistema innovativo Biodry. I nostri tecnici vi aspettano per mostrarvi al meglio la nostra tecnologia.

Con l’occasione speciale di questa fiera, sabato 12 novembre alle ore 14.30 terremo un seminario sull’umidità di risalita in relazione al recupero degli edifici esistenti ed il restauro.

Si tratteranno le patologie, la diagnostica e le soluzioni per arrivare al prosciugamento definitivo delle murature.

Vi aspettiamo presso la Fiera di Vicenza in Via dell’oreficeria 16, Vicenza.

Biodry è presente ad ArteCasa

arte-casa-logo

 

Dal 7 al 16 Ottobre vi aspettiamo allo STAND 510 in Via Campo Marzio 1 – Lugano!

“Quest’anno Artecasa volge ad allinearsi ai temi più noti ed attuali nella società di oggi giorno quali ecosostenibilità, innovazione, risparmio ed esclusività.” fieraartecasa.ch

Biodry ha deciso di partecipare alla 54esima edizione della fiera autunnale di Lugano, per esporre e mostrare il dispositivo che risolve i problemi dell’umidtà di risalita capillare.

Troverete il nostro stand dove potrete ricevere tutte le informazioni che desiderate, parlare con un nostro tecnico specializzato e fissare un sopralluogo gratuito.

 

 

Biodry ottiene anche la certificazione TUV

Da oggi la tecnologia innovativa e biocompatibile Biodry è anche conforme ai requisiti di sicurezza in materia di esposizione ai campi elettromagnetici. Già conforme alla Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine, il dispositivo utilizzato per eliminare in maniera definitiva la risalita capillare, garantisce e conferma la totale sicurezza per la salute delle persone che vivono nell’ambiente in cui il dispositivo è installato.

Sicurezza ed efficacia sono le principali caratteristiche della tecnologia innovativa di Biodry.

Il dispositivo, senza ricorrere all’utilizzo di elettricità, onde elettromagnetiche, additivi chimici o interventi murari invasivi, è in grado di invertire il flusso di corrente che trasporta le molecole dell’acqua verso l’alto dei muri, interrompendo l’interferenza elettrica e indirizzando l’umidità verso il terreno, con il conseguente prosciugamento dei muri. La caratteristica che rende Biodry un prodotto efficace consiste nel fatto che agisce direttamente sul disturbo elettrico presente nei muri, eliminadolo e quindi eliminando la vera causa del problema della risalita capillare.